Pubblicato da: wmitalia | febbraio 3, 2008

Nuova intervista…

La notizia che lo scorso dicembre Went dovesse andare in Israele non era del tutto infondata, oggi infatti riemerge un’ intervista rilasciata proprio da Wentworth ad un giornale israeliano, dove dice che gli piacerebbe un sacco visitare lo stato di Israele e i vari luoghi sacri, probabilmente per impegni di lavoro alla fine come ben sapete in Israele non c’è  andato… Abbiamo comunque l’intervista con qualche domanda piuttosto interessante. Come tutte le interviste non originariamente in lingua inglese, la traduzione può essere fuorviante alle volte, prendete quindi sempre con le pinze questo tipo di interviste. :D

UPDATE: Ecco le scans dell’intervista: qui, qui e qui. (Grazie a sunshinegirl from Excommunicated Forum)

Giornalista: è difficile ignorare tutte le fans che ti inseguono?

WM: La parte più difficile è proteggere la mia immagine, sono davvero sbalordito di quante false interviste e fasulle informazioni ci sono su di me in internet. La gente costruisce storie su di me, alcune delle quali sono ridicole, è triste ma è anche un comportamento umano allo stesso tempo. Io non voglio fare parte di tutto questo. Ci sono fans a cui piace seguirmi perché amano Prison Break, ma chi cerca di trovare dei pettegolezzi su di me, non ne troverà molti.

G: Come ti comporti di fronte ai paparazzi?

WM: Non mi piacciono, ma li ignoro. Faccio quello che i miei genitori mi hanno consigliato, ovvero trattarli con rispetto, ma qualche volta i fotografi rendono tutto più complicato.

G: Stai sfruttando il vantaggio dell’essere famoso ad esempio per avere vestiti gratis?

WM: No ho problemi con le cose che percepisco gratuitamente, se è una cosa di poco valore mi va bene, ma se aprissi l’ armadio e vedessi che è pieno di cose che mi hanno regalato le compagnie di moda avrei un problema con tutto ciò. Ho una busta paga che mi permette di comprarmi ciò che mi serve e quindi credo che sarebbe immorale approfittarne. Guardo ad esempio il mio orologio e mi ricordo quanto mi è costato, e quanti giorni ho dovuto lavorare per comprarmelo.

G: Esci qualche volta agli eventi mondani?

WM: Si, ma vado quando è necessario e perchè se lo aspettano da me, penso che un attore dovrebbe mantenere sempre un po’ di mistero.

G: Ti piacerebbe avere un ruolo come protagonista in un film, magari importante?

WM: No, lo show è diventato internazionale e questo ha permesso che si aprissero molte porte per quanto riguarda la mia carriera, ma credo sia presto per me avere già un ruolo come protagonista in un film, preferirei avere un ruolo secondario magari a fianco ad attori come Denzel Washington o Meryl Streep dai quali potrei imparare molto.

G: Ma non ti sembra di “perdere il treno”? Dopo PB magari non avrai più tutte queste opportunità…

WM: Si, posso capire che ci sia un certo rischio a non accettare un ruolo, ma sono impegnato 10 mesi all’anno nelle riprese di Prison Break e nei 2 mesi che non sono sul set preferisco riposarmi, e non ho ancora trovato un copione per il quale valga la pena di rovinarmi le vacanze.

Fonte: cat6 from twop Forum e LaLa78 from BuddyTV 


Responses

  1. Di nuovo una intervista interesante…

    Cmq, visto che ha dato intervista da un magazine isralieano, ma non dicevano qualche mese fa` che lui doveva andare a Israele per fare la promozione della terza stagione di PB?

  2. Bhè, dire ke è un uomo da sposare, un santo e tutto ciò ke le donne vorrebbero sarebbe riduttivo ma è cosi!!!! :mrgreen:

  3. si saska infatti ho scritto che ci doveva andare a dicembre scorso ma che poi è saltato tutto, probabilmente x via delle riprese di PB…beh speriamo che invece di andare in israele venga qui in europa prossimamente!

  4. Heheheheehehheeh…

    Speriamo che ci prima una favorevole risposta per il proseguimento della serie su FOX… e poi, vedremo cosa succedera`…

    Basta che ci attiviamo che il blog sia visto anche come quello di WFW…

  5. Non so, io ho visto su un altro blog le scans di quest’intervista,ma nn c’erano dei veri e propri punti di riferimento…..sembrava NON vera…ecco…
    cmq,ammettendo ke ci sia un fondo di verità,le sue risposte sono sempre molto diplomatike e serie:”…i miei genitori mi hanno insegnato..”-“….mi sembra immorale…”
    GLI MANCA L’AUREOLA A QUEST’UOMO??????

  6. Lo so Cristina, alcune interviste sono sempre da prendere con le pinze, cioè la gente le traduce ad esempio dall’arabo all’inglese poi io dall’inglese all’italiano…è probabile che qlks venga travisato, per quanto riguarda la veridicità non so che dire, le trovo sul web le traduco, non si può mai sapere realmente quello che è stato detto da Wentworth davvero e quello che invece è stato aggiunto dal giornale!🙂 Certo le migliori interviste sono sempre quelle video o audio!!😀

  7. @wmitali nn ti ringrazierò mai abbastanza!!!!
    ma io me la prendo solo con i giornalisti ke inventano….bye bye!

  8. Non so… non la vedo molto vera questa intervista.

  9. @Lau:ho provato a mandarti la fotoma nn so se ce l’ho fatta,ciao

  10. Hmmmmmmmmm…

    Be, innefeti e` vero che internet e` pieno e strapieno di falsita`… e` meglio anche prendere la parole con un po di riservo…

    Ma, non si sa mai…

  11. ho messo un aggiornamento perchè pur essendo scritto in arabo, l’articolo di questa intervista esiste!!😀

  12. Allora e` vera !!!

    Be, dichiaro che adoro ancora di piu Wentuccio…

    Per cristina – GLI MANCA L’AUREOLA A QUEST’UOMO??????

    Cristina… ottima battuta…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: