Pubblicato da: wmitalia | marzo 21, 2008

Resoconti da Milano

Buongiorno a tutti/e i/le fans, è stato deciso di taggare le foto con il nome del blog, Vi chiediamo quindi di pazientare ancora un po’ per visionare LUI, the Pretty himself, Mr. Wentworth Miller.

Non disperatevi entro sabato avrete anche le foto!

Edit 1

intanto godetevi il video che ha fatto Mrs.Miller (appena caricato siate pazienti, tra qualche minuto sarà disponibile!)

http://it.youtube.com/watch?v=zWncJt8y7C8

Edit 2

nuovo video by ami/miki46

http://www.youtube.com/watch?v=4L_peoFpT2E

Edit 3

video da cellulare by Kate

http://www.youtube.com/watch?v=h1Q5ducDjR0

Edit 4

Video con fotocamera by Giulia (mini domanda)

http://www.sendspace.com/file/k1hqil

Intanto Vi lasciamo con qualche resoconto dalle ns. fans, so che potrebbero risultare simili o uguali, ma ognuna di noi ha vissuto l’incontro con Wentworth diversamente pertanto saranno postati tutti i resoconti scritti sul forum (faccio copia e incolla):


sil_via

Descrivere i momenti e l’incontro con quest’uomo che ho fatto oggi è difficile da spiegare al meglio, posso solo dire che un mio piccolo desiderio si è avverato. Trovarmelo davanti è stato sicuramente qualche cosa di fantastico. E ora a distanza di ore, il mio pensiero è sempre quello, è sempre a quei momenti. E mi piace pensare che io sia stata una delle poche fortunate ad averlo visto da vivo, perchè significa che ogni tanto la fortuna arriva anche x me


Lui mi è apparso esattamente come me lo immaginavo. E’ solare, è disponibile, è semplice ed è BELLO. Ragazze è bello da morire, dal vivo è qualcosa di davvero indescrivibile. Probabilmente è più bello dal vivo che in foto (e questo già vi spiega il tutto ). Ma una cosa ti rimane di Went impressa: lo sguardo. Lo vedi in tv e te ne rendi conto, ma trovarsi faccia a faccia con quegli occhi non è facile. E’ imbarazzante. Ti spiazza. Io penso di non aver respirato per due secondi quando me lo sono trovato davanti. Lui mi guardava e io sono rimasta per due secondi lì a vedere i suoi occhi e magari avevo anche una faccia da ebete in quell’istante😛 ma non ho saputo far altro che fissarli intensamente :wub: altro che farfalle allo stomaco qui…


Cmq vi chiederete come ho fatto a trovarmelo davanti così da vicino…ve lo spiego subito. Noi fans italiane questa volta siamo stati davvero fortunati, a differenza di ciò che è avvenuto nelle visite scorse. Eravamo poche persone, quando sono arrivata davanti all’albergo erano tutti lì in trepidante attesa, e tutti con la mia stessa agitazione e voglia di incontrarlo. Ci era stato detto da alcuni assistenti che Went sarebbe sceso finito le interviste per salutarci tutti, ma sapete com’è l’attesa, potete immaginarla. E’ estenuante. Eravamo tutti lì, ridevamo, cercavamo di scacciare l’attesa e l’ansia….quando a un certo punto qualcuno si mette a urlare dalla finestra “BUONGIORNO!”. Il mio primo istinto è stato quello di guardare sù, anche se Giulie invece affermava fosse un rincitrullito in mezzo alla strada (grande Giulie XD) E INFATTI affacciato alla finestra sbuca lui che ci saluta e ci manda dei baci. E’ bastato quello per farci rallegrare e anche un po’ impazzire. Circa una mezz’ora dopo, è spuntato dai cancelli dell’albergo un assistente ( che dalla faccia mi stava sul sedere ma vabbè…), ci ha pregato di dividerci in gruppetti da 5 persone e ci è stato detto che ognuno dei gruppeti avrebbe avuto modo di entrare nella hall dell’albergo (era la hall…vabbè sì lì davanti a un piccolo spiazio) per incontrarlo. E COSì è STATOOOOO, siamo tutti impazziti dalla goia, non potevamo crederci. Lui ci avrebbe incontrati tutti, a tutti avrebbe dato tempo per gli autografi e le foto varie. Che meraviglia d’uomo😥


Io sono stata nel secondo gruppo, quello dello staff (😆 ) c’eravamo io, Kate, suo sorella (sosia di mia cugina) Giulia e la MIki. Ero agitatissima. Ero davvero agitatissima. Quando sono entrata e ho girato l’angolo me lo sono trovata davanti, lì in piedì in mezzo alle foglia con quei due raggi di sole che arrivavano dritti a illuminarlo ho pensato a un posto paradisiaco bhuaha, scherzi a parte l’impatto è stato fortissimo, potete benissimo immaginarlo. Non mi sembrava vero. Era lì, a un metro di distanza, ed era REALE, non più una foto o un personaggio visto in tv. Cavolo, la prima cosa che ho fatto infatti è stata quella: guardarlo. Vederlo imbarazzarsi e ridere di fronte a noi. Poi ho tirato fuori la macchina e ho cominciato a scattare foto su foto e poi tornavo a vederlo e poi capivo che sarebbe toccato a me avvicinarmi per le foto e l’autografo e mi agitavo di nuovo e intanto vedevo Giulie raccontarle del forum, passargli foto, cioccolatini ecc…ecc.. Non vi dico quando è venuto quel momento anche per me, quando è stato il turno mio di avvinarmi a lui. Praticamente l’ho abbracciato, mi vergognavo un casino, ma quando me lo sono trovata lì la prima cosa che mi è venuta è stato quello e poi ci siamo fatti la foto insieme e…e…😥 e lui era così carino con tutte, così disponibile, e rideva continuamente e…🙄 adorabile, davvero credetemi quando vi dico che è stato adorabile. Sono stati 5 minuti intensi, pieni di emozione. E sono stati miei e me li sono goduti fino alla fine. Poi ci siamo salutati, ci ha ringraziati cortesemente e ha accolto l’altro gruppo.


A me rimane un ricordo bellissimo, l’immagine di un uomo oltre che bello anche gentile e che sa essere incredibilmente desiderabile con quel suo modo di fare del tutto fuori dagli schemi di un classico attore di successo


Mi rimane la sua foto autografata con la scritta ” Silvia Be good” by Wentworth Miller :wub:


Sono felice stasera :wub:


fio-fio85


Non so da che parte cominciare perchè l’agitazione è ancora tanta e i suoi occhi è come se fossero ancora davanti ai miei…

La prima bella notizia ci è arrivata da 2 persone (1uomo e 1 donna) che non ho la più pallida idea di chi fossero che ci han detto che il nostro Went ci ha visto dalla finestra (noi non lo abbiamo visto :o: ) e apprezzava molto che eravamo lì per lui… troppo dolce

Dopo una lunga attesa il nostro bel omino si è affacciato alla finestra e dopo averci salutato con le sue lunghe mani ci ha mandato un bacio…

stavamo impazzendo… io almeno non stavo più nella pelle….


finalmente è arrivato il momento di incontrarlo…

il mio gruppo di 5 si reca al suo cospetto ed eravamo letteralmente senza parole…

lì, in mezzo al verde e la luce che filtrava tra le foglie, i suoi occhi così azzurri e dolci,il suo profumo che sa molto come dire… di…mmmm….. di Went…. sembrava un angelo….

prima ognuno di noi si è presentato stringendogli la mano, poi abbiamo fatto un po’ di foto…

fatta la foto gli ho chiesto un bacio… lui gentilmente me ne ha dati 2… ;)… io ho fatto finta di svenire per l’emozione e lui ha sorriso….🙄

poi è stato il momento degli autografi, dopo la foto mi son fatta autografare sulla mia pelle, sulla mia scollatura il suo nome…. :woot: qui quasi quasi svenivo veramente… lui ha detto tipo uuuuh si è messo a ridere e poi ha firmato…


purtroppo poco dopo l’abbiamo dovuto salutare quindi un’altro bacio (veramente ancora 2) e poi via a lasciare il posto ad un altro gruppo, naturalmente prima di andare gli ho detto che era troppo sexy… e lui mi ha sorriso ancora…


:wub: :wub: :wub: :wub: :wub:


direi che è un giorno che non dimenticherò mai…

PiccolaCoop

Allora ragazze…

Non so da che parte iniziare.

L’agitazione vera e propria é iniziata quando due signori sono scesi e passando davanti a noi ci dicono che Went dalla finestra ci aveva visto e che apprezzava che fossimo li per lui… Mi ha fatto un effetto ragazze… Non so spiegare! Ero felicissima, lui ci aveva visto!

Dopo un po’ scendono altri due, probabilmente 2 dello staff dell’albergo, almeno credo, e ci dicono di dividerci in gruppetti da 5-6 persone, di non fare i matti e di “non mettergli le mani addosso” (ha detto proprio cosi) e ci ha detto che se ci comportavamo bene Went sarebbe sceso appena finiva le interviste che stava facendo. Quindi sarebbe sceso 2 ore dopo!

Io sono entrata con il secondo gruppo… O terzo.. oddio non me lo ricordo! Comunque ero con Giulia ^^ (Giulia siamo entrate per secondo vero?!)

Non mi sembrava vero. Cioé, pensavo solo: “oddio é Went che ho sempre visto in tv in Prison Break… Il mio idolo” e poi l’abbiamo conosciuto due secondi dopo.

Ero in trans, come paralizzata, non riuscivo praticamente a respirare.

Non sapevo che dire, cosa fare.

Poi Giulia gli ha consegnato i regali e il biglietto e lui aveva un visino sorpreso e ha gradito tanto. Quando ha visto l’orsetto di peluche ha riso…


Quando é stato il mio turno di dargli la mano ancora non ci credevo. L’ho subito abbracciato forte e non volevo più staccarmi!

Mi é rimasto impresso il suo profumo, giuro!!

Gli ho detto “Nice to meet you” e gli ho passato il mio dvd di Prison Break con lui in copertina per l’autografo e quando gli ho detto “My name is Sara”, MI GUARDA NEGLI OCCHI, MI SORRIDE e dice “Sara?? uh, NICE NAME!” e MI RIVOLGE UN SORRISO E UNO SGUARDO AMMICCANDO DA TOGLIERMI IL FIATO, poi aggiunge: “With or without h?”, io gli rispondo senza e lui dice qualcosa tipo: “Aaah ok” e mi mette la sua firma bellissima sul dvd dove ora c’é scritto: “SARA ___ Be God. Wentwort Miller”.

Dopo abbiamo fatto la foto assieme e li ho pensato “Oddio gli sto cingendo la vita!!!!!”. L’ho stretto forte e non saprei descrivere le sensazioni stupende che ho provato in quel momento. Stavo benissimo!

L’avrò ringraziato piu o meno mille volte ^^

L’abbraccio é stato bellissimo… lui si é chinato un po’ e mi sono ritrovata fra le sue braccia! Il mio sogno si é avverato!


Went é un uomo d’oro.

E’ adorabile, é perfetto.

E’ stato cosi carino con tutti noi che questo mi ha fatto innamorare ancora di più. E’ stato disponibilissimo, calmo, pacato…

E poi devo dire che anche se non sono bravissima in inglese ho capito tutto quello che ha detto… Ha una pronuncia perfetta!

Il suo portamento é regalo.

La sua voce é ancora meglio dal vivo e lui stesso é ancora più bello. E’ tale e quale come quando lo vediamo in tv e nelle interviste ma molto più bello, come il sole.

Me lo immaginavo piu alto, sapete?! Io gli arrivavo alla spalla🙂

Davvero non ci sono parole per descriverlo.


Dimenticavo! Prima di scendere apre la finestra, ci saluta e manda un bacio!!! Li stavo per mettermi a piangere dalla gioia, dall’euforia, dall’ansia, dall’agitazione.


Insomma, dopo questa splendida giornata il mio rispetto per Went é salito di un milione di gradi…

Non lo dimenticherò mai.

E’ stata la giornata più bella della mia vita!

E in questo momento mi sento la ragazza più felice e fortunata del mondo!!

Non riesco a credere che siamo stati cosi fortunati!!


GRAZIE DI CUORE WENT!!!!!!


E un grazie particolare va anche a tutte le ragazze e ad Alessandro che hanno sicuramente contribuito a rendere speciale questa giornata… Grazie ragazzi, é stata indimenticabile!! —> “Gira la porta, gira la porta….” “No! Quello ha i capelli non é Went! No quello nemmeno, é un vecchio!!” Aaaah raga siamo stati miticiiiii!!!! xDDD

Un altro grazie ai responsabili dell’Hotel che ci hanno permesso di incontrare il Nostro Went senza fare troppe storie…


Ami

L’italiano non è il mio forte ma posso riuscire a buttare giù due parole.


Allura, io sono arrivata più tardino con Kate e sua sorella, la giornata non era cominciata benissimo visto che Kate non è riuscita ad entrare nella mia via perché la stavano asfaltando (!?), il parcheggio della metrò era pieno e al primo tentativo a Milano non ne avevamo trovati altri..


Perfortuna Giulie dopo un pò ci ha chiamato aggiornandoci che Went sarebbe sceso di lì a due ore, ce la siamo presa con un pò più di calma.


Una volta arrivate in piazza Repubblica da brava milanese che sono, ignoravo dove fosse l’hotel: perfortuna c’è ancora qualche sciura folle che si fa i vialoni di Milano in bici e che ci da indicazioni (oddio più che altro parlava girata dalla parte opposta perciò mi sono affidata più al suo dito che indicava una collinetta che alle sue parole..).


Arrivate, presentazioni varie, cazzeggio, caffè (la dose quotidiana è necessaria), tentativo di studiare (sì, ci ho provato inutilmente, sono un caso patologico).


Tutti col naso in sù ad un certo punto, io vedo sto puntino dalla finestra e, mi spiace, ma per me e per la mia vista poteva essere chiunque xD


Ad un certo punto mi telefona mio fratello, non penso di averlo ascoltato molto visto che, grazie al suo ottimo tempismo, mi ha chiamato proprio mentre arrivava l’omino a prenderci a gruppi di 5 (marò all’inizio avevo capito che ne voleva SOLO 5, mezzo colpo m’è venuto xD)


Io Kate Giulie Silvia Vale siamo andate come secondo gruppo a cui si sono aggiunte Piccola Coop e un’altra ragazza (di cui mi scuso ma non ricordo il nome!!).


Io mi aspettavo di dover entrare nell’albergo, quando girato l’angolo ce lo siam trovate fuori ad aspettarci non ci credevo.


Ho avuto i miei 5 minuti buoni di imbambolamento, reazioni zero (oltre a quella di mollare giacca e borsa per terra da qualche parte), manco le foto ho cominciato a fare.

Occhiata veloce a come era vestito (niente all star ma almeno scarpe nere decenti), alle mani e poi via in trance a fissare lo sguardo *__________________*


Giulie e Kate sono partite all’attacco, mi sveglio e faccio un filmato, iniziano le foto e io riprendo a guardarlo imbambolata (maledetti occhi azzurri :wub: )


Resto lì con la macchina in mano, non decidendomi a fare sto benedetto passo avanti verso di lui per farmi anche io una foto mentre si sta per passare alla sessione autografi.

Io a questo punto ho amato Went: s’è girato e mi ha chiesto se prima dovessi fare anche io la foto. Devo aver bofocchiato un “Yes thank you”.


Foto fatte (più o meno, sole maledetto, potevi splendere un pò di meno), si parte con le firme.. l’organizzatissima Giulie tira fuori le foto enormi che sicuramente riuscirà a scannerizzare, Kate si fa sotto e stavolta anche io, foto (datami dalla Kate, ti lovvo lo sai no) e cofanettooooooooooooooo :woot: (che mio fratello ha suggerito di vedere su ebay ma manco morta).

Non so come sono riuscita a fargli lo spelling del mio nome (capirai poi la difficoltò, Miki :XD:) e zackete, “Miki be good WM” sulla foto e “Miki all the best WM” sul cofanetto. Me felice.


Registrazione del suo messaggio finale (l’audio è venuto bene ghgh) e via.


Io sono un pò strana. In genere non impazzisco per queste cose, non mi piace far parte la parte di chi si mette a pedinare le persone famose (ma tanto noi non siamo stalcker vero Giulie? xD), all’inizio infatti ci ho messo un pò ad avvicinarmi al gruppo perchè mi sentivo un pò a disagio.

Con Went però sono regredita allo stadio di 15enne innamorata :wub: .

Prima lo si amava solo per l’aspetto fisico.

Ora lo si ama perché é gentile, perché é timido anche lui, perché ha veramente una voce meravigliosa, perché ha voluto incontrarci nonostante gli avessero detto che non c’era tempo, perché é stato molto dolce, perché ha sorriso in maniera splendida, perché ha fatto sembrare quel pezzo di giardino dell’hotel un vero paradiso :XD:


Reliquie ottenute nella giornata:

– cofanetto S1 autografato

– foto autografata

– maglione toccato che mai più laverò (evviva)

– pennarello che mai più butterò

– foto venute più o meno bene


C’era anche la mano sinistra che l’ha toccato ma quella me la sono giocata per via della mia cattiva abitudine di lavarmi le mani dopo essere stata in bagno :XD:


Per concludere ovviamente un abbraccio speciale alle mie cumpa forumose, alla Silvia che è rimasta imbambolata con me all’inizio, alla Giulie che ha organizzato mille cose in maniera meravigliosa, alla Kate perché è la Kate e senza di lei non sarei stata là oggi :hug:

sissibi

aiuto allora….

ovviamente nn sono riuscita a dormire stanotte, anche se ero stanca morta, ero ancora troppo in estasi….

bene..partiamo dall’inizio


prendo il treno(in ritardo di 45 min)…faccio il viaggio cn Dana,poi c incontriamo con Giulia e Antonietta…e andiamo all’hotel in cui loro avrebbe alloggiato la notte….

poi con la metro(forse se fossimo andate a piedi c mettavamo meno)..siamo arrivati davanti al principe di savoia…e vedo un gruppetto d persone sul marciapiedi che tenevano i fogli con scritto WENTWORTH!!!

ok facciamo un po’ d conoscenze…e poi li tutti a smaniare….

prima gioia:due tipi che c dicono che c ha visto, che è contento e che gli fa piacere che siamo lì per lui…e che sarebbe sceso….dopo le interviste, crca 2 ore..

seconda gioia:ho visto (sono quasi sicura fosse lui!!!)la sua mano scostare una tendina di una finistra e spuntare la sua faccina….ohhhhhhhh

esaltazione: lui che ci saluta dalla finestra e ci manda un bacio….(all’inizio non mi ero accorta cosa stesse succedendo…)


poi ci dicono di fare dei gruppetti, d circa 5 persone e di andare da lui un gruppo alla volta


euforia:c avviciniamo in quell’angolo del giardinetto fuori dall’hotel….oddio!!!LUI è BELLISSIMO….senza paragone alle foto e alla tv…gli OCCHI…sono ipnotici…mi hanno stregata!!!mama che occhi…è dolcissimo, un po’ timido, molto calmo…e il SORRISO….

poi c’erano quei raggi di luce che filtravano dalle foglie…se davero il paradiso esiste….dovrebbe avere questo aspetto…!!!

stato di adorazione: eravamo tutte li a bocca spalancata in completa adorazione…e i tipi c han detto”ma potete avvicinarvi”….noi eravamo completamente imbambolate…


iniziamo ad avvicinarci una per volta….mentre le altre fanno le foto e lo guardono!!!


attimo di disperazione:comincio a fare foto quando quel lampeggio fasidioso mi dice che ho la batteria scarica…(stupida stupida stupida…ma l’avevo controllata…e doveva essercene abb!!!)….quindi purtroppo nn sn riuscita a farne tantissime, ma un po’ ne ho fatte….

stato di trans:ci sono alcuni momenti che nn ricordo nemmeno….mi avvicino, gli do 2 baci e lui pure, dolcissimo….ha delle guance morbidissime….

poi mi faccio firmare il dvd, gli faccio lo spelling del mio nome…e lui mi fa tipo “così va bene?”…e io “yes yes…”…poi lo guardo tipo implorante e mi indico la scollatura (credo d nn aver detto niente)…ma lu ha capito…ah riso e mi ha autografato la scollatura!!!uhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

poi foto….non mi ricordo neanke dove gli ho messo la mano….

poi gli ho dati altri 2 baci…e lo ringraziato…..è stato dolcissimo!!disponibilissimo


poi finito con tutti i gruppi…è salito su un moretto e ci ha salutato…ohhhhhhhh


estasi:per tutto il giorno, mi è sembrato di vievere un sogno…non ci potevo credere, siamo state davvero fortunate….e lui è così carino, gentil, disponibile…e davvero BELLISSIMO!!!gli OCCHI sono davvero qualcosa di IRREALE!!

era anche vestito bene…me lo immaginavo altissimo, invece è PERFETTO!!!


poi siamo rimaste lì fuori anche al pomeriggio, abbiamo incontrato una giornalista nella sua prima intervista (e le piaceva WENT!!) e la sua truccatrice…molto carine cn noi…


è stato un sogno….BELLO!!!

devo assolutamente ringraziare tutte le ragazze/i che hanno reso l’attesa un po’ meno straziante e divertente;e che senza di loro tutto questo non sarebbe successo!!! soprattutto Kate e sua sorella che mi hanno riaccompagnato a casa(grazie Miller!!!)….e a Giulia che è davvero una grande!!!


ora ripongo come reliquie:

il pennarello, il dvd, la giacca, e la mia scollatura…non mi laverò mai più…!!!!


dana81_sd


Anch’io non so da dove cominciare.

Ogni commento potrebbe risultare superfluo!


Comunque…


Sveglia alle 4.45 per prendere il treno delle sei (per went questo ed altro). Treno in ritado di 40 minuti (che novità!). A reggio sale anche sissibi così facciamo il viaggio insieme immaginandoci un eventuale incontro con went, anche se eravamo piuttosto pessimiste sulla sua presenza finché mi chiama giulia dicendo che Lui è in hotel a fare colazione.


Ci incontriamo prima con giulia e con antonietta per lasciare tutto in albergo e poi via sotto al principe di savoia. Non siamo in tanti, ma facciamo subito conoscenza con tutti (il bello di una community come questa è che parli con persone mai viste, conosciute solo sul forum, come se invece le conoscessi da una vita).


Vedo una testina che guarda da una finestra … non può essere che lui! Il cuore a mille!

Più tardi scendono due ragazzi (che non si spiegano come facicamo a sapere che Went fosse in italia e soprttutto in quell’hotel) per dirci che lui apprezza molto e che finite le interviste scenderà. Anche la sua truccatrice ce lo conferma … da lì a poco Went si affaccia ci saluta e ci manda un baci a tutti … OK! C’è! L’ho visto … mi sento mancare (ma faccio finta di essere tranquilla).

Dopo circa due ore di attesa, ci vengono a chiamare: ci dobbiamo dividere in gruppi e ci incontrerà nel giardinetto dell’hotel. Non posso aspettare e mi aggrego al mio primo gruppo di pazzi (fio, ale, backy e l’amica di ale): siamo ipnotizzati, sembra di essere in trance! Io mi blocco dietro un albero: Lui ci dò un caloroso Buongiorno e ci invita ad avvinarci. Non ce la posso fare! Tutti gli stringono la mano, io rimango in disparte finché viene anche verso di me. NOn riesco a dirgli una parola (eppure l’inglese lo so)! Iniziamo con le foto: tremo come una foglia e minaccio di morte i miei amici in caso le foto non venissero bene! Lui mi abbraccia, forte, cerco di annusarlo per sentire il suo profumo ma sa di “sapone per bambini” … OK! sono abbracciata a Went. Cerco di fissare nella mente questo ricordo: le sue mani, i suoi vestiti, la sua umiltà, dolcezza e timidezza … fa tenerezza! Il momento dei baci: le mani morbide che ti stringono … OK! Ora posso morire veramente felici! Non riesco ancora a dire niente … cerco di assaporarmi questo momento! Ho solo stampato in faccia un sorriso timido (come lui) e il massimo che posso dire è una serie infinita di thank you … ma ve ne rendeto conto?!?!?! E il tempo di andare via: lo saluto per ultima, un bacio e ci salutiamo guardandoci negli occhi … RAGAZZI … DIO ESISTE! Il Paradiso c’é e si chiama Went! La cosa che + mi è rimasta impressa è la sua umiltà, il suo modo di ridere (identico a quello che tutti già conosciamo) ed il fatto che quando gli parli o lui ti parla, o quando ti saluta, ti guarda dritto negli occhi (tante volte ho dovuto abbassare io gli occhi per la vergogna!!!!)


Rimango in uno stato di trance per tutto il pomeriggio, solo durante il viaggio in treno che mi riporta a casa metto a fuoco veramente quello che mi è successo …

Elisa (*Le*)

Ho serie difficoltà a ricordare alcuni dettagli che stanno venendo piano piano alla luce! Sono troppo agitata quando ci penso!
Io e la mia rete eravamo davanti all’albergo. E’ il nostro turno, o meglio, il mio, perchè lei poveraccia non è ben accetta dallo staff dell’hotel (sembra possa rigare le macchine, e probabilmente credano voglia uccidere o deturpare Miller! mah….). La abbandono momentaneamente all’ingresso del giardino e una ragazza dello staff mi dice che la foto la posso fare, ma lui non ci metterà le mani sopra. Il problema, cerco di spiegarle, è che la foto è stata pensata così, piuttosto faccio una foto normale. Allora la “sua assistente” (la ragazza delle foto di Parigi, non Pam, l’altra!) mi chiede esattamente come vorrei farla, e mi dice che chiederà a Went. Quando gli dice che c’è una ragazza con una rete lui scoppia improvvisamente a ridere. Vengo rimandata a prendere la mia povera rete verde e rientro nel giardino e quando la vede…ride di nuovo. Da vero signore (questo è da sottolineare), nonostante la rete fosse leggera, prende la rete, la solleva e la posiziona lui per la foto. Mi dice che è una cosa particolrae, strana (ditemi che qualcuno ha l’audio di quello che esattamente mi ha detto perchè non mi ricordo tutto, ero troppo agitata!!). Ci guardiamo negli occhi per fare la foto, ma nel giro di 2 secondi scoppiamo a ridere (tipo il gioco CHI RIDE PER PRIMO!). Capiamo che non è fattibile fare la foto così, perchè la situazione è strana e ci viene da ridere di continuo. Così giriamo lo sguardo verso la macchina foto (io in realtà continuo a guardarlo inebetita e a pensare Ommiodddioooo le mani sulla reteeeee)!
Lui ride.
Gli do la tazza di Starbucks per l’autografo e lui ride di nuovo! “Awwww, Starbucks!” si Went, Starbucks, il tuo unico amore!
(non avete idea di che colazioni si fanno da oggi con quella tazza, la giornata inizia già bene!). Poi gli ho consegnato spaghetti, sugo e ricetta, dicendogli che finalmente i suoi amici apprezzeranno quello che cucina!
E infine me lo sono sbaciucchiata.
Ok, io e la mia rete siamo in uno stato di demenza senile, soprattutto la rete!
Si, anche lei ha degli ormoni, e la vicinanza con Went ha peggiorato la situazione, perchè oltre che dannatamente bello e anche un gran signore.
Ci ha dedicato un sacco di tempo, senza fretta ed è stato gentilissimo. Anche la sua assistente lo è stata.

Niente profumo di limone. Ma il suo è molto meglio direi!!

Kate e sorella

Mia sorella ed io dovevamo partire da casa alle 8 ma alla fine siamo arrivate all’imbocco dell’autostrada quasi alle 9.

Autostrada nemmeno incasinatissima e poi arrivata a milano ho parlato troopo presto con il no traffico. Durante il viaggio comunque arrivano aggiornamenti e assicurazioni che Went è veramente a Milano.

Finalmente raggiungo San Donato Milanese e raccolgo la Miki :wub: qualche sfortuna ci voleva infatti oltre che a non trovare subito la sua via (ovvio) le stanno pure asfaltando la sua strada, parcheggi nel primo parcheggio a fianco e la aspetto. Caricata la Miki si parte per milano.

Poi arriva la telefonata della Giulie, Kate dove siete? Boh stiamo cercando parcheggio

Le ragazze che sono già li han detto che tra un po’ scende… PANICO!! eravamo ancora lontane e lui poteva scendere a minuti. Trovato parcheggio (poveri milanesi) chiama ancora Giulie e ci dice che Went non sarebbe sceso prima di un paio di ore, sospiriamo tutte e tre e ce la prendiamo con comodo.

Arriviamo al punto di incontro con le altre e finalmente conosco la mia socia Giuliettonzola :wub: poi conosco un po’ di altra gente ma non vado a salutare tutti, un po’ per timidezza un po’ perchè ero già sconvolta e presa dalla wentworthite (e chiedo scusa pubblicamente alla gente alla quale non mi sono presentata).

Poi si aspetta e si chiacchiera ad un certo punto esce una tipa che ci avvicina, era la truccatrice, lei non lo conosceva, ovvio (lo aggiungiamo a tutta la gente che non lo conosce compresi tutti i tassisti di Milano) e ci dice che lui è bellissimo (ma và) che è gentilissimo e che veramente non aveva nemmeno bisogno di tanto trucco e che continuava a scusarsi perchè era un po’ raffreddato (cucciolo lui) :wub:

Ci dice che sta facendo delle interviste e che è in italia per lo sciopero della WGA (mah.. è finito da un mese) poi la makeup artist torna dentro.

Ad un cero punto lui spunta fuori dalla finestra, purtroppo ho le lenti che sono da cambiare ed ho visto una figura vestita di blu salutare e mandarci baci *_*


Dopo non so quanto tempo arriva qualcuno dello staff (io non l’ho visto) che dice che Went ci riceverà a breve di non fare confusione. Poi ci dicono di formare gruppetti da 5 persone e di prepararci. Incredibilmente vanno 5 persone prima di noi (le cape del blog e forum), entriamo seconde eravamo Miki, Silvia, Giulie mia sorella e io più altre due ragazze che ho realizzato che erano con noi ORE DOPO.😄

Eravamo pronte per entrare ma ci dicono, no è di qua. E poi LUI è lì, in mezzo al verde del parchetto dell’hotel, fermo e sorridendo con due occhi azzurri e luminosi che nessuna telecamera potrà mai inquadrare. Lo staff dice avvicinatevi pure non fate le timide allora partiamo io e Giulia all’attacco di Went, iniziamo con le presentazioni poi presa un po’ dalla timidezza un po’ da questo uomo così bello gli chiedo se lo posso abbracciare, lui dice di sure (e qui stupida io potevo chiedere pure un bacio!!!) poi Giulia inizia a parlare dei regali che abbiamo portato, di un progetto che ancora non di può dire in quanto top secret, che siamo le “amministratrici” della prima community (non sito o blog XD) dedicato a lui, che lo aggiorniamo sempre di notizie sue e che sappiao tutto di lui, al chè mi intrometto e dico BUT WE ARE NOT STALKERS, e lui ride :wub: poi iniziamo con le foto con Went una alla volta e pronte per gli autografi dice un attimo ma quella ragazza non ha ancora fatto la foto (era Miki ed era vero) che gentleman :wub: fatta la foto con Miki e partiamo con gli autografi, Giulai non ha foto ma GIGANTOGRAFIE e parla parla parla non si sa che dice ma parla, poi arriva il mio turno, mi trama la mano e dico questa è per me, Caterina be good -WM awwwwwwwwwwww e poi ne faccio fare un’altro per la carissima corduroy/sara (admin del forum pb/24 e gestrice del sito prison break italia). poi mi fermo a guardarlo e filmarlo con il telefonino http://www.youtube.com/watch?v=h1Q5ducDjR0 ma più che telefonare continuavo a parlare a vanvera XD) poi contnua ad autografare e poi lo salutiamo, by wentworth, thank you. non so quanto siamo state lì dentro ma vi giuro che sono stati i minuti più belle della mia vita. *_______*

Misa**

Milano 20 Marzo 2008.
Gionata INDIMENTICABILE, baciata dal sole, baciata dalla
fortuna, baciata da Wentworth.
E’ vero, i sogni prima o poi si realizzano basta crederci.
Grazie a Giulia e a WMITALIA per aver reso possibile tutto
questo.


Responses

  1. Voi che siete riuscite a vederlo..sbaciucchiarlo..siete state delle grandi!Non vedo l’ora di vedere le vostre foto e video..per me son giorni tristi perchè non son potuta venire (anche se ero vicinissima)..ma legger le vostre storie mi fa sognare..è come se c’ero ankio..grazie..

  2. Ammazza, questa si che era un’ impresa grandissima… i miei vivi complimenti…

    Lo annusavate, abbriaciavate, parlato con lui…

    Anche se la cosa di vedere i fan in gruppi da 5, mi e` stupido, anche se capisco la cosa della sicurezza, va be…

    Be, di sicuro Went ha spiazato tutti i fan per la sua semplicita`, che e` una cosa rarissima oggi nei VIP…

    Attendo con le foto…

  3. Grandi girls troppo fortunate !!!
    Grazie per condividire le storie e le foto con le sfigatelle che non c erano !!!!!!!!!!
    GRANDIIIIIIIIIIIIIIIIIIII😆

  4. che giornata fantastica!!!!!!!!!!!!!!!!!! WEnt è proprio un amore!!!!!!!!!!!🙂

  5. Quanta invidia sto provando in questi giorni😆 GRANDISSIME!

  6. Un’altra domanda… da vivo sembrava magro, normale o un po ciccioto?

  7. grazie 1000 per i racconti!!!
    perchè grazie a voi riesco un pò a vivermi l’incontro visto che non sono riuscita ad esserci!

    siete grandi!!!

  8. grz mille! qnd leggo i racconti penso a cm sarei stata io davanti a lui…imbambolata sarebbe stato poco!…

  9. @saska: è in forma smagliante. Non è magro, né cicciotto. Assolutissamente normale

  10. 1 applauso anche da parte mia.
    sono divisa tra la risata che mi suscita il video, e la lacrimuccia dei racconti…

  11. Troppo bello il video!!! ahah grande eli!

  12. hahhahahahahaha
    bellissimo il video! fà morire dal ridere, quindi immagino le foto…

    ma a quel punto potevate infagottarlo nella rete e portarlo a casa, no?!

    argh…

  13. è vero! è il piano del rapimento dv è finito??😦
    l’avevamo progettato così bn!😀

  14. anche a me Went è sembrato in forma smagliante fisicamente e vestito pure bene…. anche le scarpe erano belle!!!

  15. eh ma poi wentino ha sfoderato tutta la sua timidezza e le girls da brave ragazze non hanno potuto infierire.🙂 giusto?

  16. ah è vero balu! gli è bastato 1 sguardo da incantarle e farle dimenticare il piano!

  17. complimenti ragazze e ragazzi che siete stati così fortunati ad incontrarlo
    leggere le vostre impressioni e i vostri racconti mi ha reso davvero felice
    mi sono resa conte di quato quest’uomo ami il suo lavoro e adori i suoi fans
    nn è da tutti..lo ammiro davvero è così semplice e con i piedi ben piantati x terra a differenza di moti altri attori
    deve sfondare se lo merita è un grande attore, è bello, è intellignete insomma…spero che la sua scalata al successo sarà sempre in salita se lo merita
    ora la smetto, mi viene il magone

  18. ciao a tutte!
    sono contentissima per voi… e, ovviamente, non vedo l’ora che pubblichiate video, foto …

    E’ molto bello che ci raccontiate della sua timidezza e semplicità … lo fa sembrare più “vero” (propppprio come lo immaginavo!)🙂

  19. ma ce l’ha uno stilista personale went o è una persona semplice come tutti noi?

  20. Che bella idea postare tutti i nostri racconti!! ^^
    Ora guardo i video ^^

    Ragazze per le foto, non avevamo detto di metterle tutte sul forum nella sezione protetta (cambiando passw e mettendo quella decisa ieri al bar)?!? E poi qui targate sul blog…
    Non per altro ma io non ho potuto farne nemmeno una e quindi dipendo DA VOI!!
    Da chi é entrato con me! Please ragazze :(((

  21. ringrazio le ragazze perchè con i vostri racconti ci avete reso partecipi di questa fantastica esperienza…e adesso non ho + dubbi wentworth è l’uomo dei sogni!!!

  22. Raga volevo solo informarmi che mi sono (ed era ora ^^) appena iscritta al word press così anche io ho un nick qui ^^ Sono sempre Sara, comunque (alis PiccolaCoop)!

    Un bacione ^^

  23. grazie x i racconti ragazze!
    sicuramente non ve ne siete accorte, ma ognuna di voi ha aggiunto nuovi particolari. che x noi che non c’eravamo sono preziosissimi!!!🙂

  24. La prima volta che ho visto il video di Mrs. Miller non capivo cosa stessero combinando idolo e fan…ora,con un pò più di arguzia-e strabuzzando gli occhi-ho capito che avevano una rete in mano…BELLISSIMA IDEA😛

  25. ho visto i vostri video,siete staete davvero grandi.i vostri resoconti sull’incontro con went son stupendi,lo descrivete tutte come una persona”normale” nn un vip probabilmente lo è davvero uno di noi.sò solo ke è un piacere guardarlo,nn ho parole x spiegar ciò ke provo…grazie a tutte

  26. Ragazze, ma insomma mi volete dire che non avevate portato con se le mitra, le catene, manette ecc per caturare questa meravigliosa creatura?

    Cmq, se era ben vestito, non poteva deludere i fan italiani, visto che Italia e` nota in tutto il mondo per il Made in Italy, scusate se e` poco…

    Cmq, per la questione di peso di Went… mi immaginavo che e` normale, visto che le TV di mettono ben 5 chili in piu di quello che sembra…

  27. @rally girl Solo una precisazione: quando l’omino è uscito per dirci di entrare a gruppi, è stato lui ad indicare quale sarebbe stato il primo gruppo ed io mi sono unita … non era assolutamente mia intenzione passare davanti alle creatrici del blog, anzi, ora a mente fredda mi dispiace! Ma si sa che in quel momento si ha il sangue al cervello! Scusate ancora

  28. @dana no problem era un commento così tanto per prolungare il post😄

  29. Immagino … ho solo un po’ di sensi di colpa, ma in quel momento è come se fosse valso il senso di sopravvivenza… non si pensa a niente se non ad andare lì…

  30. […] Resoconti da Milano Buongiorno a tutti/e i/le fans, è stato deciso di taggare le foto con il nome del blog, Vi chiediamo quindi di […] […]

  31. Eccomi qui alla sera del giorno dopo!…
    ora ke ho riletto i miei commenti tipo qll: “ah è vero dovevate rapirlo” capisco quanto sarebbe stato difficile!😄
    Davanti a lui…non si capisce + niente!!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: